FIA WEC, BAHRAIN: TRIPLETTA MONDIALE DI FERRARI, AF CORSE E DEL TRIO PERRODO-COLLARD-AGUAS

FIA WEC, BAHRAIN: TRIPLETTA MONDIALE DI FERRARI, AF CORSE E DEL TRIO PERRODO-COLLARD-AGUAS

Tre titoli mondiali arrivano nel Fia World Endurance Championship (Wec) 2016, al termine della 6 ore del Bahrain, ultima gara in calendario: Ferrari vince la coppa del mondo Costruttori GT; AF Corse fa suo il titolo riservato ai Team LMGTE Am; François Perrodo, Emmanuel Collard e Rui Aguas vincono il mondiale Piloti LMGTE Am sulla Ferrari 458 Italia numero 83. Un tris iridato che pone Ferrari, AF Corse ed i piloti delle vetture del Cavallino ai vertici del Wec, come succede praticamente da sempre. Un dato su tutti: per la Ferrari, è il quarto trionfo su cinque edizioni del WEC. Titoli che vanno di pari passo a quelli conquistati da AF Corse e dai piloti tra le categorie LMGTE Pro e LMGTE Am.

Perrodo-Collard-Aguas avevano ipotecato il titolo già nella penultima gara del mondiale, in Cina. In Bahrain, i tre hanno chiuso in terza posizione, mettendo così le mani sull’ambito trofeo. Dopo il secondo posto nella LMGTE Am nel 2015, Perrodo-Collard-Aguas riescono nell’impresa più importante.


Il titolo Costruttori GT per la Ferrari è stato concretizzato, in Bahrain, dal doppio podio delle due Ferrari 488 GTE di AF Corse. Gianmaria Bruni e James Calado, sulla numero 51, hanno chiuso in seconda posizione precedendo i compagni di squadra, Davide Rigon e Sam Bird, sulla 488 numero 71. 


Nel mondiale per i Piloti GT, Rigon e Bird sono secondi mentre la coppia composta da Bruni-Calado è in terza posizione. AF Corse conquista il terzo posto nel mondiale Team LMGTE Pro.


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona