AF Corse subito in testa al Wec grazie alla vittoria nella GTE Pro della Ferrari 458 di Bertolini, Beretta e Cioci

AF Corse subito in testa al Wec grazie alla vittoria nella GTE Pro della Ferrari 458 di Bertolini, Beretta e Cioci

SEBRING, 18 marzo - La Ferrari 458 Italia GT2 di AF Corse - guidata da Andrea Bertolini, Olivier Beretta e Marco Cioci - vince la categoria GTE Pro nella 12 ore di Sebring, prima gara del Fia World Endurace Championship. I tre piloti sono stati protagonisti di una grande gara, ricca di colpi di scena e di sorpassi, fino all’ultima curva.

La Ferrari 458 Italia GT2 di AF Corse - guidata da Andrea Bertolini, Olivier Beretta e Marco Cioci - vince la categoria GTE Pro nella 12 ore di Sebring, prima gara del Fia World Endurace Championship. I tre piloti sono stati protagonisti di una grande gara, ricca di colpi di scena e di sorpassi, fino all’ultima curva.


La 458 partiva dalla quinta posizione in griglia. Dopo poco più di tre ore dal semaforo verde, la Ferrari di Bertolini-Beretta-Cioci ha preso per la prima volta il comando del gruppo delle GT. L’ingresso a più riprese della Safety Car ha condizionato in modo decisivo l’andamento della corsa, ma la Ferrari #71 non ha più mollato le posizioni da podio. Fino a strappare il primato nella gara inaugurale del nuovo campionato mondiale endurance targato Fia.


C’è un po’ di rammarico per la Ferrari 458 Italia GT2 numero 51. Nella fasi iniziali della gara in Florida, la vettura guidata dal trio Giancarlo Fisichella, Gianmaria Bruni e Toni Vilander ha avuto un problema tecnico. Dopo un’ora di lavoro da parte dei meccanici ai box, la vettura ha ripreso la corsa. Alla fine, i tre piloti hanno strappato la quarta posizione tra le vetture di categoria GTE Pro del Wec, con la consolazione del tempo più veloce tra tutte le GT, fissato in 2’00”123.


Risultato positivo per la Ferrari 458 Italia GT2, numero 61, protagonista della categoria GTE Am con i colori del team AF-Waltrip. 



La quarta posizione sotto la bandiera a scacchi – ottenuta da Robert Kauffman, Michael Waltrip e Rui Aguas - è un risultato che arriva nonostante un problema tecnico subito nella prima ora di gara. Una volta risolto, il trio dell’AF-Waltrip è ripartito per guadagnare le posizioni perdute, riuscendo in un’avvincente rimonta fino all’ombra del podio.


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona