NEWS / Primati da mantenere e nuovi punti da guadagnare. Pronte alla sfida le Ferrari 458 Italia di AF Corse

JEREZ, 20 giugno – Continuare la striscia di risultati positivi che ha portato vittorie e podi nei primi due round del GT Open International. All’alba del terzo appuntamento in campionato, a Jerez, le Ferrari 458 Italia di AF Corse hanno chiaro il loro obiettivo. Giorgio Roda, affiancato da Paolo Ruberti sulla 458 Italia numero 56, è il leader della classifica GTS Driver con 22 punti. L’esordio del giovanissimo pilota italiano nel GT Open non poteva essere più elettrizzante e positivo.

Sulla Ferrari 458 Italia numero 55, ecco Claudio Sdanewitsch, attualmente in quarta posizione tra i piloti GTS (16 punti); a Jerez, Sdanewitsch correrà insieme a Michele Rugolo, compagno di tante battaglie in pista.

Duncan Cameron e Matt Griffin saranno al via sulla Ferrari 458 Italia numero 54. I due, con 11 lunghezze sono sesti in campionato. Il piazzamento momentaneo, però, non riflette il loro vero potenziale: nel corso dei primi due round stagionali, alcuni episodi poco fortunati hanno pregiudicato l’esito delle quattro gare corse fino a questo momento.

Grazie ai piazzamenti dei suoi piloti, AF Corse è prima in classifica Team GTS con 53 punti (contro i 26 di Ombra Racing).

Il via di gara 1 è previsto alle 16 di sabato 21 (70 minuti la durata). Il semaforo di gara 2 scatterà alle 13 di domenica 22 (60 minuti).


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona