BLOG / GT Open: continuano i primati dei piloti e delle Ferrari di AF Corse

GT Open: continuano i primati dei piloti e delle Ferrari di AF Corse

Tre vittorie, due in GTS e l’altra nel Gentleman Trophy. Il riassunto del sesto appuntamento stagionale del GT Open International, a Spa, parla chiaro e vede le Ferrari di AF Corse di nuovo vincenti.

GARA 1 – Pasin Lathouras-Richard Lyons, coppia al debutto nel GT Open, vincono la classe GTS sulla Ferrari 458 Italia numero 80. Duncan Cameron e Matt Griffin, sulla 458 Italia numero 54, chiudono subito dietro i compagni di squadra, siglando una doppietta in GTS per AF Corse. Giorgio Roda e Paolo Ruberti sono quarti di categoria sulla loro Ferrari numero 56; Roda resta al comando della classifica Piloti GTS con 58 punti (9 in più di Perez Aicart). Soltanto una posizione più in giù si piazzano i debuttanti Nikita Zlobin e Luca Persiani sulla 458 Italia numero 79. Claudio Sdanewitsch, in coppia a Michele Rugolo sulla 458 numero 55, guadagna un’altra vittoria nel Gentlemen Trophy (GTR) ed è sempre più solo al comando con 98 punti (+20 su Maleev).

GARA 2 – Duncan Cameron e Matt Griffin vincono in GTS al termine di una gara che li ha visti rimontare ben nove posizioni. In quarta piazza, Nikita Zlobin e Luca Persiani. Seconda posizione nel Gentleman Trophy per Sdanewitsch-Rugolo. Ritiro per le Roda-Ruberti e Lathouras-Lyons.

In classica Costruttori GTS, Ferrari domina con 191 punti (Porsche, seconda, ne ha 45); AF Corse è leader in graduatoria Team GTS con 147 lunghezze (+96 su Ombra Racing).

Il prossimo appuntamento con il GT Open, penultimo della stagione, sarà a Monza, il 27 e 28 settembre


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona