BLOG / FIA WEC: titoli per Bruni, Vilander e AF Corse con la Ferrari 458 Italia

FIA WEC: titoli per Bruni, Vilander e AF Corse con la Ferrari 458 Italia

SAKIR, 15 novembre - Gianmaria Bruni e Toni Vilander, sulla Ferrari 458 Italia numero 51 di AF Corse, sono campioni del Fia World Endurance Championship (Wec) . AF Corse è, per il terzo anno consecutivo, il team campione del Wec nella categoria GTE PRO. Lo straordinario risultato arriva al termine della “6 Ore del Bahrain”, penultimo appuntamento in calendario concluso in prima posizione dalla 458 numero 51. Bruni, con questo titolo, mette a segno una storica tripletta: da tre anni a questa parte, dai primordi del Wec, è sempre lui il pilota al vertice della categoria GT. Toni Vilander vince l’ambito titolo per la prima volta in carriera. AF Corse, come Bruni, ha vinto il Wec in ogni edizione in cui si è disputato. Record su record.

LA GARA - Bruni, secondo in griglia, stacca una partenza perfetta e sale al comando subito dopo il semaforo verde, sopravanzando l’Aston Martin numero 97. Nel corso della gara, complici i pit stop, le posizioni si alternano ma la coppia italo-finlandese corre praticamente sempre per la prima posizione. Dopo il giro di boa della tre ore, con Vilander al volante, la Rossa numero 51 è ancora prima. Merito della velocità della coppia d’assi e della strategia al muretto, perfetta. Le cose vanno avanti così fino alla fine, con il gradino più alto del podio ed i titoli sempre più realtà, di giro in giro.Bella gara anche da parte di Davide Rigon e James Calado sulla Ferrari 458 Italia numero 71, terzi al traguardo. Un nuovo podio, meritato, che porta punti d’oro a Ferrari, ancora in lotta per il mondiale Costruttori GT.

CATEGORIA GTE AM – Il successo arriva anche in GTE Am. Steve Wyatt, Michele Rugolo e Andrea Bertolini, sulla Ferrari 458 Italia numero 81 di AF Corse, guadagnano l’argento di categoria al termine di una gara combattuta che li ha visti tra i grandi protagonisti fin dalle prime battute.Quinta posizione per Gianluca Roda, Paolo Ruberti e Matteo Cressoni sulla Ferrari numero 90 di 8 Star Motorsport (gestita tecnicamente da AF Corse).Una posizione più in giù, la Ferrari numero 61 di AF Corse con Alexander Talkanitsa, Jeff Segal ed Alessandro Pier Guidi.

 L’atto finale del Wec sarà in Brasile, a San Paolo, con l’omonima gara di sei ore, il prossimo 30 novembre.


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona