Blog

FIA WEC: secondo podio di Perrodo-Collard-Aguas nella GTE Am. Penalizzata la 458 Italia campione del mondo con uno “stop and go”

FIA WEC: secondo podio di Perrodo-Collard-Aguas nella GTE Am. Penalizzata la 458 Italia campione del mondo con uno “stop and go”

Seconda gara nel FIA World Endurance Championship (WEC) 2015 e secondo podio consecutivo, in categoria GTE Am, per Francois Perrodo, Emmanuel Collard e Rui Aguas sulla Ferrari 458 Italia #83 di AF Corse. Una prestazione - quella messa a segno nella “6 Ore di Spa”, sabato 2 maggio - che proietta il terzetto al secondo posto sotto la bandiera a scacchi e come uno dei più probabili candidati per il campionato: al momento, Perrodo, Collard ed Aguas sono secondi con 36 punti. Restando in GTE Am, settimo posto di Duncan Cameron, Matt Griffin ed Alex Mortimer sulla Ferrari 458 Italia numero 55; i tre erano al debutto nel WEC.

A Spa per cercare nuovi podi nel FIA WEC

A Spa per cercare nuovi podi nel FIA WEC

SPA, 29 aprile – Dopo i tre podi agguantati a Silverstone, gara di apertura del FIA World Endurance Championship (WEC) 2015, le Ferrari 458 Italia di AF Corse sono pronte per la sfida di Spa con l’omonima “sei ore”.

FIA World Endurance Championship: apertura da campioni per le Ferrari 458 Italia di AF Corse

FIA World Endurance Championship: apertura da campioni per le Ferrari 458 Italia di AF Corse

SILVERSTONE, 12 aprile 2015 – Un primo, un secondo e un ter- zo posto. Apertura in grande stile per le Ferrari 458 Italia di AF Corse nel FIA World Endurance Championship (WEC). A podio, finiscono tre vetture su tre schierate alla “6 Ore di Silverstone”, primo appuntamento del mondiale. In questi risultati, da sottolineare la vittoria nella GTE Pro con i campioni del mondo in carica.

FIA WEC: Ferrari conquista il mondiale Costruttori ed arriva una nuova tripletta

FIA WEC: Ferrari conquista il mondiale Costruttori ed arriva una nuova tripletta

Ferrari trionfa tra i Costruttori GT nel FIA World Endurance Championship (Wec). Dopo il titolo Piloti GTE Pro della coppia Gianmaria Bruni -Toni Vilander e l’iridato di AF Corse tra i team GTE Pro (conquistati entrambi in Bahrain, penultimo round stagionale) la casa di Maranello fa suo il mondiale nella massima competizione per vetture GT. Al termine della “Sei ore di Sao Paulo”, ultimo degli otto appuntamenti del Wec, il titolo Costruttori è definitivamente realtà ed arriva un’altra tripletta storica. Già nel 2012 e nel 2013, Ferrari, AF Corse e Gimmi Bruni (con l’aiuto di Giancarlo Fisichella e Toni Vilander) avevano vinto tutto quello che si poteva vincere. Con l’ultima bandiera a scacchi del Wec in declinazione 2014, si chiude, ancora una volta, una stagione vincente per definizione in cui è arrivata anche la vittoria della “24 Ore di Le Mans” (categoria GTE Pro) della Ferrari 458 Italia numero 51 di Bruni-Vilander e Fisichella.

Fittipaldi nel Wec con una Ferrari di AF Corse

Fittipaldi nel Wec con una Ferrari di AF Corse

Emerson Fittipaldi, due volte campione del mondo di Formula Uno e vincitore della 500 Miglia di Indianapolis, sarà al volante di una Ferrari 458 Italia di AF Corse alla “6 Ore di San Paolo”, gara di chiusura del Fia World Endurance Championship (Wec) in programma il 30 novembre. Il brasiliano condividerà l’abitacolo della vettura numero 61, categoria GTE Am, con Jeff Segal ed Alessandro Pier Guidi.


 
©2012-2017 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona