Le vittorie nel 2012, 2014, 2019 e nel 2021

La “24 Ore di Le Mans” non è solo una gara. E’ un capitolo a parte del motorsport.

Chi vince sul circuito della Sarthe entra di diritto tra le leggende. Chi vince sul circuito della Sarthe corona una carriera ed un sogno.

AF Corse è riuscito nell’impresa due volte con la Ferrari 458 Italia, nel 2012 e nel 2014; al volante, in entrambi i casi, il tris composto da Giancarlo Fisichella, Gianmaria Bruni e Toni Vilander.

Senza dimenticare il secondo posto del 2015 con Bruni, Vilander e Fisichella sulla Ferrari 458 Italia numero 51.

Nel 2019, c'è la splendida vittoria della 24 Ore di Le Mans arrivata con la Ferrari 488 GTE numero 51 con Alessandro Pier Guidi, James Calado e Daniel Serra.

Nel 2021, doppia storica vittoria nella edizione numero 89 della 24 Ore di Le Mans. Alessandro Pier Guidi, James Calado e Côme Ledogar al volante della Ferrari 488 GTE numero 51 conquistano il primo piazzamento nella classe LMGTE Pro. Nicklas Nielsen, François Perrodo e Alessio Rovera salgono sul gradino più alto del podio nella LMGTE Am con la Ferrari 488 GTE numero 83. Per la Ferrari si tratta della 38esima vittoria nella 24 Ore di Le Mans, visti i 29 successi di classe e i 9 assoluti. Per la 488 GTE, invece, è il terzo successo nella classica francese.


 
©2012-2021 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona