Blog / WEC

Campioni del mondo GT

Campioni del mondo GT

Alessandro Pier Guidi, James Calado e Ferrari ottengono il secondo titolo mondiale consecutivo nel FIA World Endurance Championship. Il risultato è stato ottenuto al termine della 8 Ore del Bahrain, vinta dai compagni di squadra Miguel Molina e Antonio Fuoco, al volante della Ferrari numero 52 di AF Corse. L’ultima stagione per le vetture della classe LMGTE Pro nel mondiale endurance si chiude così nel migliore dei modi per il Cavallino Rampante che, con la 488 GTE, ha ottenuto 4 titoli iridati costruttori (2016, 2017, 2021 e 2022) e 3 piloti con James Calado e Alessandro Pier Guidi (2017, 2021 e 2022). Per Ferrari si tratta del 16mo titolo iridato di classe nella storia delle corse endurance, ottenuto nell’ultima gara che ha visto protagonista la 488 GTE nella principale classe per le granturismo derivate dalla serie.

Doppietta nella 6 Ore di Fuji

Doppietta nella 6 Ore di Fuji

Le Ferrari dominano nella 6 ore di Fuji, quinto round del FIA World Endurance Championship. Nella classe LMGTE Pro, le Rosse di AF Corse conquistano una doppietta fondamentale in ottica campionato. Entrambe le vetture hanno corso la gara giapponese sempre in testa, chiudendo in prima posizione con la 488 GTE numero 51 di Alessandro Pier Guidi e James Calado e in seconda piazza con la sorella gemella 52 di Antonio Fuoco e Miguel Molina.

Primo e terzo posto nella GT a Spa, vittoria nella LMP2

Primo e terzo posto nella GT a Spa, vittoria nella LMP2

Pier Guidi e Calado vincono nella 6 Ore di Spa, secondo round del FIA World Endurance Championship. Fuoco e Molina agguantano il podio in terza posizione. Entrambi gli equipaggi corrono nella categoria LMGTE Pro.


 
©2012-2022 AF Corse srl (P.IVA: 03702150966). All rights reserved.
Do not duplicate or redistribute in any form without prior consent. Termini e Condizioni - Cookie Policy
control panel administration

Powered by PicoPortal
FVsoftware - ing. Fabio Vaona